HomeApplicazioni Controllo GenitoriQuali sono le soluzioni per i genitori per controllare i telefoni cellulari dei bambini?

Quali sono le soluzioni per i genitori per controllare i telefoni cellulari dei bambini?

Come monitorare il cellulare del bambino da remoto - Programmi controllo parentale

Oggi, che ci piaccia o no, la tecnologia fa parte della nostra vita quotidiana. Alcuni potrebbero arrabbiarsi per questa situazione, altri potrebbero essere offesi, non fare nulla o addirittura chiudere gli occhi. Ma come genitori, questo tipo di atteggiamento è semplicemente una sciocchezza. In effetti, possiamo combattere contro la realtà o semplicemente accettarla (ma non rassegnarci) e trovare soluzioni in modo che si adatti al meglio ai nostri desideri, desideri e aspirazioni. E quando si tratta di nuove tecnologie, il controllo genitori è senza dubbio una delle migliori opzioni a tua disposizione.

Ma cos'è il controllo parentale? Perché questo è essenziale oggi? Come installarne uno in modo efficace? Quali sono le soluzioni a tua disposizione? Su quali dispositivi? Queste sono tutte domande a cui risponderemo ora.

Controllo genitori, ma che cos'è esattamente?

Il controllo parentale è prima di tutto una protezione, un modo per proteggere i tuoi figli. Proteggili dai vari pericoli del web e degli schermi in generale. Si tratta quindi di monitorare, filtrare, vietare, limitare e supervisionare l'attività su Internet e altri dispositivi, collegati o meno.

Il controllo dell'accesso ai contenuti è quindi il primo obiettivo che un controllo genitoriale efficace deve soddisfare. Si tratta quindi di impostare dei filtri in modo che il tuo cherubino non abbia accesso a determinate categorie di siti, a determinati contenuti, a determinate applicazioni.

Il secondo obiettivo è limitare l'accesso agli schermi. In effetti, i bambini trascorrono sempre più tempo dietro uno schermo e sempre più giovani. Questo è un vero problema soprattutto perché molti hanno difficoltà a controllare il tempo trascorso dietro lo schermo. Nei casi più gravi diventa addirittura una vera e propria dipendenza. Un buon software di parental control sarà quindi in grado di limitare le fasce orarie e il numero di ore giornaliere durante le quali un dispositivo può essere disponibile.

Infine, un terzo obiettivo consisterebbe nel limitare l'accesso a determinate applicazioni, al download di determinati contenuti, a volte a pagamento o che possono contenere malware, ad esempio.

Perché la configurazione del controllo genitori è così importante oggi?

La risposta a questa domanda è abbastanza semplice: perché le nuove tecnologie usate male sono pericolose. Devi dirlo così com'è! L'attività in rete non, poco o mal sorvegliata può infatti essere un vero pregiudizio per i vostri figli. Il rischio di dipendenza dallo schermo, ad esempio, è molto reale. Basta essere consapevoli della realtà in cui viviamo per rendersi conto che questo non è molto sorprendente. In effetti, secondo uno studio di Common Sense Media e Huffingtonpost, i bambini di età compresa tra 5 e 7 anni trascorrono in media 4,5 ore al giorno dietro uno schermo! 9 ore per ragazzi 13/19 anni. Non c'è da stupirsi quando sappiamo che un bambino su tre dagli 8 agli 11 anni possiede il proprio smartphone e che il 16% dei bambini dai 3 ai 4 anni possiede il proprio tablet!

Ma ciò che è ancora più "serio" è che i bambini che navigano in Internet senza un tag che li guidi spesso si espongono inconsapevolmente a tutti i tipi di contenuti davvero inappropriati: scene di violenza, sesso, pornografia, pedopornografia, pedofilia.

Oltre a questi contenuti che possono essere davvero scioccanti o addirittura traumatici, dovresti anche sapere che ciò che vedono su Internet può influenzarli nella loro realtà, nella loro vita quotidiana. Quindi il confine tra il virtuale e il reale diventa davvero sfocato e pericoloso. Ad esempio, dobbiamo essere consapevoli che oltre il 30% degli studenti delle scuole secondarie è già stato vittima di cyberstalking e / o ha già inviato o ricevuto messaggi a contenuto sessuale (o sexting). Che oltre il 40% dei bambini ha già avuto contatti virtuali con estranei pericolosi o indesiderati, in altre parole cyber predatori! Ovviamente, quando sei genitore, queste poche cifre ci fanno venire i brividi.

L'implementazione del controllo parentale è quindi più che importante, è capitale! Tanto più se i bambini sono piccoli. I controlli parentali li proteggeranno quindi da tutti questi contenuti inappropriati ma consentiranno anche di proteggerli da una possibile dipendenza dallo schermo, almeno li aiuteranno a controllare il tempo trascorso ad esempio connessi ai social network o giocando.

Se a volte è difficile per noi adulti frenare, immagina per un bambino. Il controllo parentale consentirà quindi di definire il tempo consentito al giorno, per dispositivo, il tempo cumulativo tra tutti i dispositivi o anche secondo all 'applicazione ad esempio. Utilizzo online / offline. Il controllo parentale ti consentirà anche di definire fasce orarie autorizzate / vietate. Ad esempio, non durante l'orario scolastico, non dopo le 22:00, le 23:00 per il WE, ecc. Grazie a questa supervisione, tuo figlio impara quindi a gestire il suo tempo, il suo consumo di giochi / connessione.

Infine, il terzo asse importante di un software di controllo parentale efficace è impedire a tuo figlio di accedere ad applicazioni non adatte. O che sta scaricando contenuti non adatti all'età. In molti casi e spesso inconsapevolmente, tuo figlio può effettivamente scaricare malware, scaricare un gioco o un'applicazione a pagamento, ecc. Un efficace controllo parentale eviterà quindi questo tipo di spiacevoli sorprese.

Quali soluzioni sono disponibili oggi per iPhone e Android?

Prima di tutto, va notato che in generale le soluzioni esistenti e le opzioni che le accompagnano sono molto più limitate per iPhone rispetto ad Android. Apple offre infatti prodotti molto più chiusi. E che è anche piuttosto raro avere software di controllo parentale o spyware come Mspy, Hoverwatch o Flexispy che supportano tutte le piattaforme.

Chiarimento, a nostro avviso la migliore soluzione disponibile per impostare un controllo parentale efficace è Qustodio. Per il semplice motivo che questo è un software davvero dedicato al controllo parentale. Vale a dire - Per - Dire che non è uno spyware o un antivirus che offre un'opzione di controllo parentale. E inevitabilmente, questa specificità si vede nelle opzioni, funzionalità e altre impostazioni offerte. Soprattutto perché Qustodio offre una copertura davvero multipiattaforma: smartphone, computer (fisso o portatile), tablet e persino e - Reader Kindle. Il software supporta i principali sistemi operativi: Android e iOS, quindi, ma anche Mac e Windows. Soprattutto, Qustotio supporta più dispositivi a seconda del piano (5, 10, 15). Insomma, è la soluzione più completa, più versatile, più adatta.

Un'ottima opzione ma non l'unica per il controllo genitori di iPhone. In effetti puoi anche optare per quello che viene chiamato spyware. Consulta il nostro confronto. E come suggerisce il nome, si tratta di spiare un iPhone, monitorare l'attività sul web o nella vita reale. Anche l'obiettivo è lo stesso: proteggere tuo figlio, ma qui i mezzi sono diversi, più invadenti. Ad esempio, puoi controllare i messaggi su più social network, accendere la fotocamera da remoto, registrare le sequenze di tasti, definire aree geografiche ed essere avvisato quando il bambino se ne va, ecc. Mspy e Hoverwatch sembrano quindi apparire come le migliori opzioni. Il primo supporta iOS, Android, Mac e Windows mentre il secondo supporta solo Windows e Mac. Quindi devi pensare attentamente al tuo obiettivo e ai mezzi per raggiungerlo.

Quali sono le migliori soluzioni per Windows e Mac?

Per Windows 10 e Mac parental control, possiamo ad esempio citare Refrog. Refrog è meglio conosciuto per essere un keylogger, che originariamente è. Cioè - Per - Dire che qualunque cosa tuo figlio digiti sul suo dispositivo, il software la registra. Ma gradualmente sono state aggiunte opzioni e altre funzionalità. Ad esempio screenshot, cronologia dei siti Web visitati, visualizzazioni della webcam, ricezione di e - Mail, ecc.

Quindi si potrebbe dire che Refrog è una sorta di mix tra software di controllo parentale e spyware. Ad esempio, non offre alcun filtro o fascia oraria, il software può essere installato anche su un dispositivo alla volta. Insomma, se Refog può quindi rivelarsi un'opzione, se stai davvero cercando Windows 10 (o precedente del resto) o il controllo genitori per Mac, possiamo solo consigliarti di rivolgerti a Qustodio, inchiostro una volta sola.

Altre alternative di controllo parentale

Ma ovviamente quando parliamo di Internet e del mondo connesso, ci sono alcuni elementi essenziali. Siti che suscitano milioni di visitatori e che quindi offrono opzioni più o meno elaborate. Opzioni più o meno efficaci per proteggere i tuoi figli. Quindi puoi contare sul controllo genitori di Google per aiutarti a proteggere i tuoi piccoli. E sì, il Grande Fratello ti vuole solo bene! Oltre a Google stesso puoi configurare YouTube o persino configurare Netflix. Quindi i tuoi figli non avranno accesso a video che non sono destinati a loro. Ma ancora molto facilmente accessibile senza un minimo di precauzioni.

Potresti non averci pensato, ma le console di gioco come Nintendo Switch sono oggetti connessi. Possono quindi consentire anche ai bambini di accedere a giochi non adatti. Anche in questo caso Nintendo consente di configurare alcuni parametri dello Switch in modo che tali delusioni non si verifichino.

Infine, la configurazione del tuo box ti permette anche di impostare un parental control arancione o un altro ISP.

Conclusione

Come certamente capirai, l'implementazione di un controllo genitoriale veramente efficace è diventato essenziale oggi. I pericoli del web sono davvero molto reali. I tuoi figli possono essere facilmente esposti a contenuti inappropriati e anche peggio. Tutti i genitori preoccupati per il benessere - Essere dei propri figli dovrebbe quindi mettere in atto alcune misure di protezione attraverso software di controllo parentale specializzato come Qustodio, ad esempio, installando spyware o configurando i principali media a cui il bambino ha accesso. Quest'ultima opzione, sebbene molto limitata, è già un buon inizio.

Trova e localizzare cellularedi qualcuno online, leggere messaggi telefono di marito o moglie su un altro telefono cellulare. La migliore programmi per il controllo parentale per proteggere i tuoi figli. Come vedere lo schermo del cellulare di altre persone, cronologia delle chiamate, sms, conversazioni, messaggi di testo, email, posizione gps, registrazione delle chiamate, foto, WhatsApp, Messenger, Facebook. Applicazioni per spiare mobile può monitorare e rintracciare cellulare android del mio partner a distanza. Scaricare applicazioni gratis e installare il file apk sul telefono cellulare di destinazione.