HomeSpiare Attività WhatsAppCome hackerare e clonare WhatsApp su un altro telefono cellulare?

Come hackerare e clonare WhatsApp su un altro telefono cellulare?

Come rintracciare WhatsApp e vedere gli altri messaggi WhatsApp online

Oggi, il metodo di comunicazione più comune in tutto il mondo è WhatsApp. Non c'è dubbio che questa applicazione abbia il maggior numero di abbonati al mondo. Ed è proprio per questo motivo che, sia a livello personale che professionale, ci sono sempre persone che condividono un'innumerevole quantità di dati. Ed è proprio questi dati, sotto forma di immagini, video, link o semplicemente parole, che attirano l'attenzione di molti.

O perché sei un genitore e temi per la sicurezza dei tuoi figli, come se avessi un partner che sospetti, o se come uomo d'affari sei minacciato dalla vendita o dalla fuga di informazioni dalla tua azienda. C'è sempre qualcuno che vogliamo monitorare e il suo WhatsApp è il nostro obiettivo.

Un'oasi di dati per il partner geloso, il datore di lavoro diffidente, il padre preoccupato per le amicizie dei suoi figli, la madre che sospetta le amicizie dannose frequentate dai suoi figli adolescenti, il partner che dubita della serietà della sua coppia e la quantità di altre situazioni alcune più personale, altri più professionali.

In questo articolo presentiamo un'indagine dettagliata e completa che abbiamo svolto in relazione a questo argomento e vi presenteremo vari metodi per spiare WhatsApp senza che altre persone se ne accorgano.

Prima di iniziare devo avvisarti che hackerare WhatsApp senza che altre persone se ne accorgano può avere conseguenze legali.

Perché le persone vogliono spiare WhatsApp degli altri

In termini generali, possiamo dire che ci sono due ragioni che spingono le persone a voler sapere come controllare WhatsApp senza che altre persone se ne accorgano: curiosità o preoccupazione.

Queste ragioni possono essere visualizzate in una vasta gamma di situazioni come: coppie gelose che vogliono sapere cosa fa l'altro nel loro tempo libero, amici che vogliono sapere chi parla in assenza di un membro del gruppo, partner che vogliono sapere se il proprio partner sta eseguendo qualche manovra che andava contro l'interesse della società o gli interessi particolari di qualcuno di loro, un genitore preoccupato per il tipo di persone con cui i propri figli comunicano tramite WhatsApp, tanto per citare le situazioni più comuni.

Responsabilità legale per spiare WhatsApp

Crediamo sia importante che come lettore tu sia consapevole che spiare WhatsApp senza che altre persone se ne accorgano, indipendentemente da chi siano o qualunque sia la ragione, può portare conseguenze legali poiché nessuna persona può spiare o monitorare il dispositivo personale (indipendentemente sia che si tratti di un telefono cellulare, di un tablet o di un computer) da un altro senza il loro consenso espresso. Ti consigliamo di avere il consiglio corrispondente da un professionista legale perché ripetiamo, non importa se sospetti che il tuo partner sia infedele o un dipendente della tua azienda stia danneggiando la tua attività, questo non ti consente di hackerare il suo cellulare.

Metodi per spiare WhatsApp senza che altre persone se ne accorgano

Poiché sappiamo che questo ti interessa e sempre più persone si chiedono come hackerare WhatsApp gratuitamente senza rendersene conto, effettuiamo un'indagine approfondita sull'argomento per portarti 7 metodi per questo, che presentiamo in dettaglio di seguito.

Metodo 1: collega il cellulare della persona che vogliamo spiare su WhatsApp Web

Questo è molto semplice e relativamente veloce, si basa sull'utilizzo dell'applicazione web WhatsApp per poter vedere da un computer tutte le conversazioni di uno specifico dispositivo ma questo metodo presenta una grande limitazione che sarà applicabile solo in un numero limitato di casi poiché è necessario l'accesso fisico al telefono che stai spiando.

Per poter utilizzare whatsapp web devi:

  1. Apri WhatsApp sul cellulare che ti interessa spiare.
  2. All'interno del menu trova "Whatsapp Web" (https://web.whatsapp.com/)
  3. Seleziona il simbolo "+".
  4. Apri il browser e scansiona il codice QR visualizzato sullo schermo

Ora puoi vedere i messaggi sul PC ma con attenzione, tutte le attività che svolgi saranno come fatte dal terminale, il che può dare adito a sospetti come la lettura dei messaggi.

Metodo 2: hackera WhatsApp utilizzando il numero di telefono

Per questo metodo devi anche avere accesso fisico al telefono della persona per hackerarlo e si basa sull'inoltro di chiamata.

Non importa se il passcode è attivato e non lo conosci, questo metodo non lo richiede, ma come il metodo precedente si limita ad avere accesso al dispositivo per poter eseguire i seguenti passaggi:

  1. Dal cellulare per spiare, deviare le chiamate con il codice * 21 * numero di cellulare per deviare #
  2. Assicurati che la persona che possiede il telefono non lo stia usando o vicino ad esso.
  3. Apri WhatsApp sul telefono a cui sono state deviate le chiamate e inserisci il numero di telefono da hackerare.
  4. Seleziona "CHIAMAMI" all'interno di whatsapp per controllare il destinatario.
  5. Whatsapp effettua una chiamata e mostra un codice di verifica.
  6. Inserisci il codice di verifica e il gioco è fatto!
  7. Disattivare le deviazioni di chiamata dal telefono cellulare originale inserendo # 21 #.

Metodo 3: hackera WhatsApp senza codice QR

Questo è uno dei metodi più complessi che richiede grandi conoscenze tecniche da parte di chi intende applicarlo per conoscere le conversazioni di altre persone all'interno di WhatsApp.

Si basa su un difetto che WhatsApp ha nelle conversazioni di gruppo. Insomma, un utente malintenzionato dotato delle necessarie conoscenze tecniche può, necessariamente appartenente a un gruppo, modificare e alterare il contenuto delle conversazioni.

Metodo utilizzato per divulgare informazioni false. Ma sottolineiamo che si tratta di un metodo complesso e molto limitato poiché è praticabile solo per le persone attive all'interno dello stesso gruppo.

Metodo 4: clona WhatsApp

Questo metodo è menzionato in questo articolo solo a scopo informativo poiché è un metodo molto complicato e non molto praticabile.

Consiste nel duplicare la scheda SIM di un telefono cellulare in modo da poter utilizzare l'applicazione WhatsApp come se fosse la persona originale.

Per questo, il metodo cerca di raccogliere due codici di base che appartengono a tutte le carte SIM e di ricomporli in un altro vuoto. In questo modo, si otterrebbe una carta SIM clonata e l'operatore del servizio identificherebbe detta carta come originale.

Ribadiamo che si tratta di un metodo molto complicato, soggetto a variabili tecniche che, se non rispettate, comporteranno una grande perdita di tempo (come sapere che esistono diversi tipi di SIM card), insomma un metodo che non lo è consigliato a tutti.

Metodo 5: utilizzare l'indirizzo MAC per impersonare

In questo metodo, utilizzerai l'indirizzo MAC del telefono che desideri spiare per inserire quell'indirizzo su un altro dispositivo sul quale eseguirai una nuova installazione di WhatsApp.

Per eseguire correttamente questa procedura, attenersi alla seguente procedura:

  1. Devi ottenere l'indirizzo MAC.
    Su iPhone devi andare su Impostazioni - > Generali - > Informazioni - > Indirizzo WIFI sul telefono per hackerare.
    La struttura di un indirizzo MAC è: 09: B7: 40: C2: 84: CA
    Su Android devi andare su Impostazioni - > Info sul telefono - > Stato - > Indirizzo MAC WiFi.
  2. In un altro dispositivo che sarà in tuo possesso dovrai disinstallare WhatsApp
  3. Cambia l'indirizzo MAC con quello appena ottenuto corrispondente al telefono della persona che desideri spiare
  4. Installa WhatsApp sul suddetto telefono secondario inserendo il numero di telefono di destinazione della sorveglianza.
  5. Quando WhatsApp invia il codice di attivazione tramite SMS è necessario inserirlo. IMPORTANTE: in questo passaggio il codice verrà inviato al telefono originale, quindi è necessario avere accesso a detto telefono senza che nessuno lo sappia per poterlo scrivere.
  6. Ricomponi il tuo indirizzo MAC sul tuo telefono.

Metodo 6: utilizza un'app Keylogger

Un'applicazione keylogger consente di registrare segretamente tutte le battiture effettuate su un dispositivo specifico, ad esempio un cellulare con WhatsApp. Pertanto, chiunque abbia accesso alle informazioni raccolte da detta applicazione potrà conoscere tutte le sequenze di tasti che una persona ha effettuato, comprese le conversazioni che ha avuto in forma scritta all'interno di WhatsApp.

Il grande svantaggio di questo metodo, e che lo rende una delle alternative più incomplete tra tutte quelle che abbiamo analizzato, è che non fornisce alcun tipo di informazione oltre alla scrittura. Vale a dire, non raccoglie alcuna informazione riguardante l'audio o qualsiasi file multimediale condiviso all'interno dell'applicazione, quindi in alcuni casi WhatsApp può essere hackerato ma la sua utilità in altri non consentirà una buona comprensione delle conversazioni.

Metodo 7: usa un'app spia per hackerare WhatsApp senza che se ne accorga gratuitamente

La migliore alternativa e il metodo più affidabile per hackerare WhatsApp senza rendersene conto gratuitamente è utilizzare un'applicazione spia.

Questi tipi di applicazioni sono sviluppati per scopi di sorveglianza e controllo, con i quali hanno forti vantaggi rispetto al resto dei metodi sopra descritti.

Sono anche un'opzione per un'implementazione facile e veloce, le informazioni che raccolgono sono complete e accurate, oltre ad essere presentate in modo ordinato e utile, solitamente attraverso un pannello di controllo a cui è possibile accedere da remoto da qualsiasi dispositivo mobile.

Per utilizzare un'applicazione per hackerare WhatsApp senza che se ne accorga gratuitamente devi:

  1. Vai al sito web ufficiale dello sviluppatore della tua app spia
  2. Scarica l'applicazione (è molto probabile che per iPhone non sia necessario alcun download poiché si basa sul sistema iCloud)
  3. Segui le istruzioni di implementazione fornite dallo sviluppatore.
  4. Attiva la modalità invisibile
  5. Accedi al pannello di controllo con il tuo nome utente e password
  6. Rivedi le informazioni offerte dal pannello di controllo.

Sebbene si noti che la procedura può cambiare a seconda del dispositivo o della versione dell'applicazione utilizzata, la procedura generale si baserà sui passaggi sopra descritti.

Vantaggi dell'utilizzo di un'applicazione spia per spiare WhatsApp senza rendersene conto gratuitamente:

  • Implementazione semplice e veloce
  • Accesso remoto al pannello di controllo
  • Ampia compatibilità con dispositivi e sistemi operativi
  • Eccellente stabilità
  • Grande capacità di configurazione tramite pannello di controllo
  • Accesso completo a tutte le informazioni di whatsapp
  • Dettaglio data e ora di ogni messaggio
  • Accesso agli audio
  • Accesso a tutti i file multimediali condivisi (inviati e ricevuti)
  • Conoscenza dei dettagli dei contatti con i quali si tengono le conversazioni
  • Raccolta di dati in background

Senza dubbio, questo metodo rappresenta il modo più affidabile, concreto e completo per hackerare WhatsApp senza che se ne accorga gratuitamente, anche per le persone il cui livello di conoscenza è basso.

Il metodo migliore per hackerare WhatsApp gratuitamente senza che se ne accorga

Come ti abbiamo già detto in questo articolo, abbiamo presentato una grande varietà di metodi per spiare WhatsApp gratuitamente senza che se ne accorgano sia con metodi più complicati che altri non così affidabili in modo da conoscere tutte le opzioni attuali. Ma è indiscutibile che il metodo di gran lunga migliore sia quello di utilizzare un'applicazione spia poiché non è solo una soluzione che chiunque può utilizzare indipendentemente dal proprio livello di competenza, ma è anche la più completa e stabile di tutti gli altri metodi.

Caratteristiche vantaggiose di un'app spia

  • Lettura del testo di WhatsApp: ogni testo ricevuto o inviato sul dispositivo sospetto è sotto la sorveglianza dell'hacker. Dopo aver installato un'app spia sul dispositivo della persona target, puoi facilmente indirizzare tutti i messaggi di testo. Puoi leggere facilmente l'intera conversazione insieme alla data e all'ora della trasmissione.
  • Spia lo stato di WhatsApp: le nuove funzionalità rilasciate aiutano a pubblicare audio, immagini e video per tutti gli amici. Con un'app spia puoi vedere facilmente lo stato e tutti i dettagli ad esso correlati.
  • Controllo dei file multimediali: dopo Facebook, WhatsApp è l'unica funzionalità che ti offre molte buone funzionalità. Puoi inviare facilmente clip audio, immagini, PDF, PPT, video, GIF con altri. Per ottenere i record completi di questi file, è sufficiente installare un'app spia.
  • Dettagli delle chiamate video e audio: lo strumento di hacking aiuta ad analizzare ed eseguire il backup delle conversazioni video e audio archiviate nel pannello di controllo. Ogni volta che hai tempo puoi ascoltarlo e vedere tutto.

Conclusione

Non importa quale sia la tua preoccupazione o esigenza, lo sviluppo di applicazioni spia ha reso il resto dei metodi noti per l'hacking di WhatsApp quasi obsoleti poiché un'applicazione per spiare WhatsApp senza che se ne accorga gratuitamente, è affidabile, veloce da implementare, non lo fa richiedono conoscenze specifiche e concentra tutto ciò di cui chiunque ha bisogno e molto altro in un pannello di controllo sicuro e facilmente accessibile dove troverai tutto ciò che devi sapere.

Trova e localizzare cellularedi qualcuno online, leggere messaggi telefono di marito o moglie su un altro telefono cellulare. La migliore programmi per il controllo parentale per proteggere i tuoi figli. Come vedere lo schermo del cellulare di altre persone, cronologia delle chiamate, sms, conversazioni, messaggi di testo, email, posizione gps, registrazione delle chiamate, foto, WhatsApp, Messenger, Facebook. Applicazioni per spiare mobile può monitorare e rintracciare cellulare android del mio partner a distanza. Scaricare applicazioni gratis e installare il file apk sul telefono cellulare di destinazione.